Internet of Everything sta trasformando il mondo

Internet of Everything sta trasformando il mondo

tratta da cisco.com

Le case sanno regolare la temperatura del riscaldamento. I carrelli aiutano i clienti a fare la spesa. Gli agricoltori vengono avvisati quando il loro raccolto è pronto. Internet of Everything è qui. E un’azienda aiuta a rendere tutto questo possibile.

Accesso all’innovazione e nuove modalità operative

In caso di emergenza sarebbe utile se l’ambulanza potesse comunicare con il semaforo lungo il percorso in modo da poter arrivare all’ospedale più velocemente? guarda il video…

I 10 risultati principali del sondaggio ‘IoE Value Index’

Crea valore per la tua azienda a partire da oggi. Promuovi l’innovazione. Diventa più competitivo. Come?
Un sondaggio condotto su un campione di 7.500 dirigenti in 12 paesi offre alcuni spunti.

scarica il sondaggio

infografica

Le opportunità di Internet of Everything per la pubblica amministrazione

È arrivato il momento per gli enti pubblici di valutare le possibili applicazioni di Internet of Everything sia nell’ambito delle proprie attività, sia per raggiungere obiettivi economici e sociali di portata più ampia.
Un recente studio di Cisco evidenzia alcune aree da esplorare.

scarica lo studio

Qual è il valore potenziale dell’economia di Internet of Everything?

Internet of Everything rappresenta un mercato del valore potenziale di 14.400 miliardi di dollari per i prossimi dieci anni per le aziende di tutto il mondo.

Come iniziare a cogliere le opportunità

Anche se la portata di IoE può intimorire, per iniziare a sfruttare le opportunità che offre è possibile iniziare con alcuni passaggi molto semplici.

  • Stabilire come è posizionata attualmente la propria azienda rispetto a IoE.Con il notevole numero di connessioni da effettuare tra persone, dati e oggetti, le aziende devono valutare i loro punti di forza e i loro punti deboli nelle aree principali: competenze tecnologiche, gestione dei processi aziendali, analisi dei dati, connettività e sicurezza.
  • Comprendere come il reparto IT può aiutare l’azienda a sfruttare le opportunità di IoE.L’utilizzo dell’IT per ridurre i costi comporta una riduzione delle entrate, mentre investire nell’IT per rafforzare e incrementare la base clienti presenta un maggiore potenziale di crescita per l’azienda.
  • Prendere provvedimenti adesso per massimizzare le capacità della propria azienda nelle aree della sicurezza e della tutela della privacy: come menzionato in precedenza, sicurezza e tutela della privacy sono fattori essenziali per realizzare il valore potenziale di IoE. La sicurezza in Internet of Everything verrà gestita tramite tecnologia in rete: i dispositivi connessi alla rete utilizzeranno la sicurezza intrinseca offerta dalla rete (piuttosto la sicurezza applicata a livello di singolo dispositivo). D’altro canto, per tutelare la privacy le aziende dovranno integrare l’uso della tecnologia a procedure e policy efficaci. Per trarre beneficio da IoE, le aziende dovranno definire nuovi modelli di tutela della privacy in grado di soddisfare le proprie esigenze e quelle dei clienti. Sarà altrettanto importante per le aziende considerare i cambiamenti culturali interni necessari per adeguarsi a IoE. Il valore di qualsiasi investimento IT sarà determinato dal riscontro effettivo al di fuori del reparto IT. Il valore potenziale di IoE proviene dai reparti marketing, risorse umane, amministrazione, produzione, vendite e gli altri reparti aziendali. Le decisioni dell’azienda in materia di IT devono pertanto tenere conto delle esigenze degli altri reparti. Le nuove best practice introdotte con IoE potrebbero influire anche sui processi relativi a impiego, consulenza e rapporti con i clienti, pertanto anche le policy di queste aree dovranno essere riviste di conseguenza.

Potrebbe interessarti anche

Alessandro Pratelli
Alessandro Pratelli

Perito aeronautico, calsse '72. Lavora come redattore tecnico dal 1995 poi fonda AP Publishing. Appassionato di Direttive e norme tecniche. La frase che preferisce? "Se non alzi mai gli occhi, ti sembrerà di essere nel punto più in alto".

No Comments

Post A Comment