Aumenta l’interesse per la figura del comunicatore tecnico professionista

Aumenta l’interesse per la figura del comunicatore tecnico professionista

Negli ultimi tempi si fa un gran parlare della figura professionale del comunicatore tecnico, soprattutto perchè questi professionisti sono sempre più ricercati dalle aziende.
Noi di AP Publishing abbiamo provato a raccontare cosa fa un comunicatore tecnico, quali sono le sue mansioni e perchè il suo lavoro è importante. Ne ha parlato Alessandro Pratelli nel suo articolo su “Cosa fa il comunicatore tecnico” qualche mese fa.

A far luce sui numeri e sulla diffusione del comunicatore tecnico ci ha pensato COM&TEC, l’Associazione Italiana per la Comunicazione Tecnica, che durante l’edizione di quest’anno di “COMtecnica Conference” a Rimini  ha presentato la prima indagine sulla professione del Comunicatore Tecnico in Italia.

Il dato che emerge subito è che ben il 34% dei comunicatori lavora in Emilia Romagna, e che il 50% è dipendente di PMI del settore meccanico. L’indagine prosegue citando altri dati statistici per i quali vi rimandiamo all’ottimo articolo pubblicato sul sito di COM&TEC.

Altro segnale di interesse per i professionisti della comunicazione tecnica arriva dall’intervista che Bianco Lavoro Magazine ha fatto al nostro Alessandro Pratelli. Nell’intervista, dal titolo “Chi è e cosa fa un Comunicatore Tecnico: competenze, formazione, opportunità di impiego e stipendio“, Alessandro ha raccontato l’evoluzione del lavoro e delle competenze del comunicatore tecnico e di come l’avvento delle tecnologie proprie di Internet abbia rivoluzionato tutto quanto. In particolare ha sottolineato come per questa figura non esista nessuna scuola in Italia e non esistano neppure esami di abilitazione. Il redattore tecnico in Italia, infatti, rientra ancora nelle professioni non riconosciute. Al contrario di quanto accade in Francia e Germania in cui ci sono da tempo corsi e università ben strutturati.

Potrebbe interessarti anche

Avatar
Francesca Cetera
No Comments

Post A Comment