Perché le aziende attive a livello internazionale sono fortemente orientate alle Direttive USA e a quanto da esse prescritto.

Perché le aziende attive a livello internazionale sono fortemente orientate alle Direttive USA e a quanto da esse prescritto.

tratta da pilz.com

L’utilizzo dei programmi di Lock Out Tag Out per macchine singole nel Nord America è una pratica consolidata da oltre 20 anni. Anche alcune aziende europee hanno dotato i propri impianti di procedure di Lock Out Tag Out, il cui elemento chiave è fornire un blocco del riavvio alle macchine; questo utilizzo avviene però solo ad hoc e si basa su un programma LOTO incompleto. Spesso vengono creati documenti generali relativi a Direttive che valgono per l’intero impianto. L’utilizzo di procedure più semplici ma allo stesso tempo più efficaci e specifiche per le macchine non è però prevedibile a breve.

Perché le aziende che operano a livello internazionale utilizzano Direttive statunitensi?

Molte aziende operative a livello internazionale con sede negli USA hanno fabbriche in Europa. Spesso quindi in tutte le fabbriche, anche quelle al di fuori degli Stati Uniti, vengono rispettati gli stessi requisiti e standard. Per questo le fabbriche europee sono portate ad implementare un programma LOTO conforme alla Norma USA 21 CFR 1910.147.

Le aziende europee e quelle operative a livello internazionale sono obbligate dalle legislazioni nazionali a garantire la sicurezza dei propri dipendenti e lavoratori addetti alle operazioni di manutenzione. Un programma LOTO univoco e conforme alla Norma USA 21 CFR 1910.147 permette alle aziende di ottenere questo obiettivo. Metodi prescrittivi esistenti possono essere d’aiuto nel ridurre tempi e costi correlati all’implelentazione di un programma LOTO.

Secondo la Norma USA 21 CFR 1910.147 è necessario che un’azienda soddisfi i seguenti requisiti minimi:

1. sviluppo di una strategia generale di Lock Out Tag Out
2. definizione di un elenco di macchine che necessitano di una procedura di Lock Out Tag Out.
3. certezza della disponibilità dei dispositivi necessari per il blocco e il contrassegno di una macchina
4. sviluppo di una procedura di Lock Out Tag Out per le macchine identificate
5. formazione del personale alla rilevazione di sorgenti di energia pericolose e all’implementazione della procedura LOTO

Team internazionale di esperti in sicurezza

Il team internazionale Pilz è in grado di fornire un valido supporto nell’implementazione di un programma LOTO. Pilz sviluppa procedure specifiche che possono essere integrate in ogni impianto. Queste rappresentano metodi convenienti per garantire che i collaboratori abbiano a disposizione tutte le informazioni necessarie per controllare in modo sicuro ed efficace le sorgenti di energia pericolose.

 

Potrebbe interessarti anche

Alessandro Pratelli
Alessandro Pratelli

Perito aeronautico, calsse '72. Lavora come redattore tecnico dal 1995 poi fonda AP Publishing. Appassionato di Direttive e norme tecniche. La frase che preferisce? "Se non alzi mai gli occhi, ti sembrerà di essere nel punto più in alto".

No Comments

Post A Comment